L’aeroporto Valerio Catullo sa come stupire

L’aeroporto Catullo di Villafranca ha introdotto una novità interattiva che vi sorprenderà. Che non è solo per i turisti, no no, è pensata per tutti coloro che si trovano a transitare agli arrivi, per un motivo o per un altro. Appena saprete di che si tratta non vedrete l’ora di provarla.

A voi cosa piacerebbe trovare appena usciti dagli arrivi di un aeroporto?
So che a alcuni piacerebbe trovare qualcuno che lo aspetti con il cartello di benvenuto, altri preferirebbero un bel bar lounge in cui posare la valigia, sorseggiare un caffè e togliersi di dosso le ore di volo.
Poi ci sono gli zelanti: a loro serve subito una cartina dettagliata che non vedono l’ora di lasciare i bagagli e iniziare a scorrazzare per  il territorio inesplorato.

Valutando questa ampia casistica di viaggiatori-tipo il nostro Aeroporto di Villafranca, il Valerio Catullo, ha puntato al futuro con una trovata davvero brillante.
Di solito, atterrati in un aeroporto straniero, i primi posti che si cercano sono il bagno e le informazioni turistiche. E lì ha inizio un periplo senza fine. All’aeroporto Catullo invece il nuovissimo box d’informazione multimediale è subito all’uscita degli arrivi. Per cui ci sbattete contro anche se non volete.

Cos’è un box informazione multimediale?
In parole brevi è un ufficio informazioni totalmente digitale, interattivo e esaustivo.
Quello che trovate agli arrivi del nostro aeroporto si distingue per due particolarità:

  • è dotato di un Wine Shop automatizzato;
  • potete prenotare il vostro hotel chiamando direttamente l’operatore attraverso un tablet apposito.

Insomma, immaginate.
Arrivate stanchi dal volo e vi servirebbe proprio un bel bicchiere di vino per ridare carburante alle gambe. Invece di aspettare di arrivare in città o in albergo vi infilate nel box informazioni, selezionate il vino nostrano di cui avete disperatamente bisogno (Soave, Valpolicella, Amarone) e avrete il vostro vino a portar via. Brillante, non è vero?

Altro scenario: un improvviso ritardo o disguidi tecnici vi costringono a far tappa a Verona e vi sale la febbre perché non avete chiaramente prenotato niente. Non disperate, seguendo la segnaletica a pavimento vi dirigete al box informazioni, smaneggiate con il totem dedicato e con pochi click vi metterete in contatto con un operatore che provvederà a prenotarvi una stanza nell’albergo da voi desiderato (elencate le specifiche che desiderate e sarete soddisfatti).

Booking Tourist all’Aeroporto Catullo

Altri due totem interattivi invece saranno a vostra disposizione per tutte le esigenze turistiche che potrete avere: punti di maggiore interesse, storia dei monumenti, gallery fotografica. Tutto a touch screen, chiaramente. Qui si fanno le cose per bene!

Un Corner Wine Shop, un totem City Live e due vetrine interattive tutte per voi. Cosa potete volere di più da un aeroporto moderno?
Una sedia comoda e una pila di giornali con cui rilassarvi?
Prendiamo nota, prendiamo nota!

0 Commenti

Non ci sono commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top