Salta al contenuto Passare alla navigazione principale Passa al footer

“Danza in fascia” per mamme e i loro bimbi

Questo evento è terminato

danza in fascia

Danza in fascia”® approda al Mura Festival: un’attività dedicata alle mamme e ai loro bimbi per un benessere a passi di danza.

Note latine a misura di mamma e bebè arrivano al Mura Festival con la nuova e frizzante attività Danza In Fascia®, il corso dedicato alle neo mamme e condotto dalla ballerina veronese Scilla Cattafesta, che nella sua carriera ha calcato prestigiosi palcoscenici come quelli del Teatro alla Scala, della Fondazione Arena e del Theatre du Capitole di Tolouse.

Dal 22 agosto al 26 settembre, per 6 incontri al Bastione di San Zeno, le mamme potranno ballare al tramonto, a partire dalle 17.30, con i loro piccoli portati sul cuore e concedersi un divertente momento di socializzazione e distrazione dalle attività quotidiane, riprendendo coscienza del proprio corpo, riattivandolo e tonificandolo dopo i nove mesi di gravidanza. Attraverso la danza, l’attività è allo stesso tempo anche uno stimolo a riscoprire dentro se stesse la propria femminilità e personalità di donne forti e indipendenti.

La caratteristica unica di Danza In Fascia® è anche quella di offrire un momento di condivisione e intimo contatto tra mamme e bambini. Il benessere sperimentato dalla mamma si trasmette al neonato, potenziando in lui gli effetti diretti della musica e del movimento, mentre la madre è appagata nel sentirlo rilassato e felice. È in questa condivisione e in questa reciprocità di emozioni e sentimenti piacevoli che Danza In Fascia® esprime tutto il suo potenziale, ponendosi come irripetibile opportunità per la salute e il benessere di madre e figlio.

Dopo il successo dell’evento per la Festa della Mamma al Giardino Giusti di Verona, che ha visto danzare insieme a Scilla 15 delle 30 mamme che in un solo anno hanno seguito i suoi corsi, le neo-mamme potranno tornare a danzare outdoor in occasione del Mura Festival, il festival cittadino che anima l’estate veronese, valorizzando i Bastioni di San Bernardino, San Zeno, delle Maddalene e Prato di Castel San Felice, con attività sportive, culturali, concerti e gustose proposte gastronomiche. 

La Summer edition di Danza In Fascia® proposta al Mura Festival si compone di una lezione di prova, prevista per lunedì 22 agosto, e altre cinque lezioni che si svolgeranno una volta a settimana ogni lunedì fino a fine settembre. Le lezioni, che durano circa un’ora, prevedono una prima parte di mobilizzazione articolare, riscaldamento e tonificazione muscolare per poi passare ai veri e propri passi di danza mossi col proprio bimbo in fascia, marsupio o altri supporti ergonomici. L’apprendimento di una coreografia sarà l’apoteosi del divertimento, un momento per lasciarsi andare ai ritmi leggeri dei grandi successi estivi e dare forma concreta a quanto appreso con gran soddisfazione delle partecipanti.

Per partecipare alla lezione di prova basterà prenotarsi contattando l’insegnante Scilla al numero 340 3123303.
Per praticare l’attività è consigliato un abbigliamento comodo e fresco, un tappetino e una coperta da stendere sul prato, una bottiglia acqua e tanta voglia di divertirsi in compagnia.

Le lezioni sono in collaborazione con il Centro Aloha di Verona, centro yoga e pilates che solitamente ospita nei suoi spazi di via Colonello Galliano le lezioni di Danza In Fascia®. 

Danza In Fascia® è la rappresentazione coreografica del legame tra madre e figlio attraverso una danza a stretto contatto corporeo. È un’esperienza che va ben oltre la sola tecnica e l’apprendimento delle coreografie, si basa principalmente sull’emozione che coinvolge anche i bambini sin dai loro primi mesi di vita e per questo è adatta anche alle mamme che non hanno mai danzato prima ma che vogliono condividere un percorso di divertimento e crescita insieme ai propri figli ed altre mamme.

Il Metodo Danza In Fascia®, è un progetto depositato e tutelato SIAE. Sviluppato nel 2015 a Genova da Francesca Lavecchia grazie al confronto con esperti nel settore neonatale, si è diffuso in tutta Italia grazie alla rete di quasi 40 insegnanti abilitate al suo insegnamento. Prestando attenzione a tutti gli aspetti che riguardano la mamma e il bebè, ogni tappa del percorso è studiata in modo specifico, dall’approccio psicologico agli esercizi fisici idonei, dall’utilizzo di supporti ergonomici alla scelta musicale. Danzare col proprio bimbo stretto a sé è un’emozione unica, ma è giusto farlo con movimenti sicuri e supporti idonei. Il Metodo Danza In Fascia® promuove l’utilizzo di supporti ergonomici e si avvale della preziosa collaborazione di esperte nel settore del babywearing, la pratica di maternage che consiste nel portare il proprio bimbo “addosso” tramite l’ausilio di supporti quali fasce e marsupi porta bebè, letteralmente “indossare il proprio bebè”. Al secondo appuntamento di lunedì 29 agosto, sarà presente anche la consulente di Babywearing Italia® e titolare di BabyMio, Emilia Cristofori, che dispenserà alle partecipanti preziosi consigli sul modo migliore per portare in sicurezza i propri bimbi con un occhio di riguardo anche al benessere delle mamme.

SCILLA CATTAFESTA
Diplomata alla Scuola di Ballo del Teatro alla Scala di Milano, in 15 anni di carriera artistica ha ballato per importanti compagnie italiane ed estere tra cui la Fondazione Arena di Verona, il Teatro alla Scala di Milano e il Ballet du Capitole di Toulouse, in Francia. Negli anni ha collaborato come insegnante in varie scuole del veronese e tenuto stage in diverse città italiane. Laureata in Lingue all’Università di Verona ha conseguito un Master in Performing Arts Management all’Accademia Teatro alla Scala di Milano, MIP – Poilitecnico di Milano. Diventata mamma ha scoperto il mondo del babywearing e la sua magia.

Da Novembre 2020 consegue l’abilitazione come insegnante del Metodo Danza In Fascia® per Verona e provincia. “Per me Danza In Fascia® è un’occasione speciale per condividere con altre mamme e i loro piccoli la bellezza della danza, della musica e della femminilità.”

Gli appuntamenti musicali del Festival animeranno principalmente il Bastione di San Bernardino, rispettivamente sui due palchi creati per l’occasione, il Freak Stage e l’area denominata “Casa Erriquez”, ma anche l’Orecchione, per alcuni eventi speciali. Tutto il calendario di appuntamenti e attività – in continuo aggiornamento – è consultabile al sito www.murafestival.it.

L’ingresso all’area della manifestazione è sempre gratuito. 

There are no events

Mangiare in zona

Trattoria Ai Piloti

Verona / San Zeno

Propone “cicchetti di pesce”, crudità di mare e piatti cucinati con semplicità.

More

Casa Perbellini

Verona / San Zeno

Casa Perbellini è un ristorante premiato con 2 stelle Michelin.

More

Più Gusto Bio

Verona / San Zeno

Il ristorante propone una grande scelta tra piatti salutari e bio.

More

Osteria Abazia

Verona / San Zeno

L’Osteria Abazia propone piatti di cucina tipica veronese e italiana accompagnata da vini del territorio.

More

Shopping in zona

Farfilò

Verona / San Zeno

Un luogo magico dove trovare libri illustrati, fiabe e giochi educativi per bambini.

More

L’albero del pane

Verona / San Zeno

Delizioso panificio vicino alla Basilica di San Zeno con una particolare attenzione alle farine usate di natura biologica.

More

Panepomodoro

Verona / San Zeno

Da oltre 17 anni delizia il palato con un’infinità di specialità pugliesi.

More

Soggiornare in zona

B&B Alle Piscine

Verona / San Zeno

Il Bed & Breakfast "Alle Piscine Verona" è situato nella Zona Centrale di Verona, nelle immediate vicinanze della Basilica di San Zeno.

Prenota ora
More

B&B Relais dell’Abbazia

Verona / San Zeno

Ricavata da una porzione di fienile appartenente al complesso benedettino vicino alla Abbazia di San Zeno.

More

Residence Antico San Zeno

Verona / San Zeno

Il residence Antico San Zeno a Verona si trova in un quartiere molto tranquillo del centro, nelle immediate vicinanze dell'Arena e poco distante dalla Fiera della città.

More
Torna su