Salta al contenuto Passare alla navigazione principale Passa al footer

Mondovisioni a Verona, rassegna dei documentari di “Internazionale”

Questo evento è terminato

Dying to Divorce film Mondovisioni Verona Fucina Machiavelli

Secondo appuntamento della rassegna Mondovisioni, lunedì 24 gennaio alle 21 nel Teatro Fucina Machiavelli, con il documentario Dying to divorce della regista Chloe Fairweather.

Girato durante cinque anni cruciali per la Turchia contemporanea, Dying To Divorce documenta in parallelo il problema della violenza di genere e l’erosione delle libertà democratiche nel paese. Più di una donna turca su tre ha subito violenza e i femminicidi sono in aumento. 

Ma alcune stanno reagendo, come Ipek Bozkurt, coraggiosa avvocata, determinata a sfidare la violenza misogina. Ipek si batte non solo contro un sistema legale che garantisce ai colpevoli sentenze leggere, ma anche contro una repressione del dissenso senza precedenti che mette lei, come migliaia di altri avvocati, a rischio di carcerazione. 

Attraverso la sua vicenda, e tre devastanti storie personali di vittime, una prospettiva unica sulla lotta per essere una donna indipendente nella Turchia moderna.

Al termine della proiezione seguirà un approfondimento dei temi emersi nel docu-film a cura della giornalista di Heraldo Fabiana Bussola, che dialogherà con l’avvocata Gabriella de Strobel di Aiaf Veneto, Associazione Italiana degli Avvocati per la Famiglia e per i minori”.

Dying to divorce
di Chloe Fairweather
Regno Unito – Norvegia – Germania – Turchia 2021
82′
Lingua: turco e inglese – Sottotitoli: italiani

Lunedì 24 gennaio ore 21.00
Teatro Fucina Culturale Machiavelli
via Madonna del Terraglio 10, Verona

Biglietti

Biglietto unico 5 €

Acquistabile nella biglietteria del teatro a partire da un’ora prima della poriezione oppure online dal link:
https://www.fucinaculturalemachiavelli.com/prodotto/mondovisioni-dying-to-divorce/

Torna su