Salta al contenuto Passare alla navigazione principale Passa al footer

“Mulinobianco” al Teatro Camploy

Questo evento è terminato

Mulinobianco

Mulinobianco si interroga sulla relazione che abbiamo instaurato con il pianeta che abitiamo, a quanto pare l’unico abitato, nonché l’unico abitabile nell’intero universo. Abitiamo in un luogo, se non per altro, anche solo per queste ragioni, piuttosto prezioso.

Due bambini soli sulla scena.
Due bambini parlano ad una platea di adulti.
Due bambini ci raccontano il loro punto di vista sul futuro del mondo.

  • di Enrico Castellani e Valeria Raimondi
  • con Ettore Castellani e Orlando Castellani
  • e con Valeria Raimondi, Enrico Castellani, Luca Scotton
  • luci, audio, direttore di scena Luca Scotton, Vfx
  • video Francesco Speri
  • produzione Babilonia Teatri e La Corte Ospitale
  • coproduzione Operaestate Festival Veneto
  • in collaborazione con Dialoghi – Residenze delle Arti Performative a Villa Manin 2021
Torna su