Salta al contenuto Passare alla navigazione principale Passa al footer

Uno spettacolo tra teatro e musica racconta le avventure di Charles Bukowski

Questo evento è terminato

teatro da bar

Lunedì 26 luglio alle ore 21 al Bastione di San Bernardino il “Teatro da Bar” torna a raccontare le avventure di Charles Bukowski con lo spettacolo “Bentornato Charles”.

Dopo il grande successo dello scorso anno, lunedì 26 luglio ore 21, torna Il Teatro da Bar con Bentornato Charles ospite alla 2ᵃ edizione del Mura Festival, ideato e promosso dal Comune di Verona, nei quartieri di San Zeno, Veronetta, Borgo Trento e Torricelle, nel contesto della cinta magistrale, patrimonio dell’Unesco.

Uno spettacolo tra teatro e musica in cui Enrico Ferrari e Michele Lonardi metteranno a nudo l’autore americano Charles Bukowski, riportando le sue storie nel loro habitat naturale: il bar. 

“Si ripopolano i bar e la fauna alcolica esce dalle tane. Anche Bukowski comincia a farsi vedere in giro. Non è dato sapere cosa abbia fatto, scritto o bevuto durante la quarantena ma sarà proprio lui a raccontarlo, accompagnato a ritmo di jazz da un suonatore sbandato, anche se è risaputo che Charles va pazzo per la musica classica. Il vecchio Hank condurrà il pubblico per i sobborghi della città; insegnerà a bere, amare, scrivere poesie e trovare tutti i modi possibili per rimanere vivi in questo mondo crudele.”

Lo spettacolo, tratto dai migliori racconti del poeta americano, metterà il pubblico di fronte alla realtà con cinico realismo, mentre le sue poesie culleranno gli spettatori in un mondo fatto di rovine e miserie umane, lasciando però uno spiraglio di speranza di un avvenire migliore.

La parola d’ordine è “Stare sull’attenti”: la situazione potrebbe degenerare velocemente, perché con il vecchio Buk non si sa mai.

Da un’idea di: Teatro da Bar
di e con: Enrico Ferrari e Michele Lonardi
musiche: Michele Lonardi

BIOGRAFIA ARTISTI:

Enrico Ferrari
Dopo la laurea triennale in Sociologia all’Università Alma mater studiorum di Bologna nel 2011, si diploma all’Accademia Teatrale Veneta nel 2014. Prosegue il suo percorso di formazione con stage e laboratori con vari maestri nazionali ed internazionali (Carlo Boso, Giuliana Musso, Matteo Fantoni di Familie Flöz, Luciano Colavero, Maurizio Lupinelli, Danio Manfredini, ecc…). Nel 2014, è autore, con Nicolò Sordo, di “Tajarse Fora”, vincitore del concorso di drammaturgia “Corti teatrali in lingua veneta”.

Dal 2015 collabora come attore con Ippogrifo Produzioni e Fondazione Aida di Verona, in varie produzioni. Nel 2017 comincia la sua attività di formatore teatrale presso le scuole di Verona e provincia. Nello stesso anno, con Nicolò Sordo, crea il progetto laboratoriale “Teatro Da Bar”, consolidando una collaborazione che prende forma in svariati altri progetti e spettacoli.

Michele Lonardi
Inizia il percorso di studi musicali dapprima presso il C.E.A. di Villafranca di Verona nel 1998 frequentando il quinquennio di sassofono contralto, per poi approfondire gli studi presso il Conservatorio di Musica E. F. Dall’Abaco di Verona a partire dal 2003. Negli anni successivi gli studi e la costante dedizione alla “seconda arte” sono proseguiti da autodidatta polistrumentista in parallelo agli studi liceali ed alla laurea conseguita in Psicologia all’Università degli Studi di Padova, consentendo comunque di arricchire il bagaglio di conoscenze sia teoriche che pratiche legate allo studio di nuovi strumenti, sintesi sonora e produzione musicale.

Dal 2011, si dedica alla composizione musicale, didattica privata e attività concertistica, in collaborazione con le numerose realtà culturali del territorio, artisti locali e non.

L’interesse per la sperimentazione in nuovi ambiti ha permesso successivamente un morbido approdo all’ambito teatrale, nel 2017, a partire dal format site-specific “Teatro da Bar” e, nel 2020, con la costituzione di “Pungiglione Teatro”.

Mangiare in zona

Osteria La Nuova Busa

Verona / Centro Storico

Tipica Osteria veronese specializzata in salumi formaggi, vini e sfiziosita'varie...

More

Casa Perbellini

Verona / San Zeno

Casa Perbellini è un ristorante premiato con 2 stelle Michelin.

More

Trattoria Ai Piloti

Verona / San Zeno

Propone “cicchetti di pesce”, crudità di mare e piatti cucinati con semplicità.

More

Più Gusto Bio

Verona / San Zeno

Il ristorante propone una grande scelta tra piatti salutari e bio.

More

Shopping in zona

Gioielleria Agor & Amighini

Verona / San Zeno

Gioielleria Agor & Amighini nasce dall’amore e dalla passione per il mondo del gioiello di Vanna e Rino Amighini.

More

Panepomodoro

Verona / San Zeno

Da oltre 17 anni delizia il palato con un’infinità di specialità pugliesi.

More

Slide Store

Verona / San Zeno

Novità, proposte, scarpe e accessori che “ruotano“ attorno al mondo dello Skate.

More

Soggiornare in zona

Residence Antico San Zeno

Verona / San Zeno

Il residence Antico San Zeno a Verona si trova in un quartiere molto tranquillo del centro, nelle immediate vicinanze dell'Arena e poco distante dalla Fiera della città.

More

B&B Alle Piscine

Verona / San Zeno

Il Bed & Breakfast "Alle Piscine Verona" è situato nella Zona Centrale di Verona, nelle immediate vicinanze della Basilica di San Zeno.

Prenota ora
More

B&B Relais dell’Abbazia

Verona / San Zeno

Ricavata da una porzione di fienile appartenente al complesso benedettino vicino alla Abbazia di San Zeno.

More
Torna su