Tobjah e le Forti Luci / Casa, finalmente alla Fucina Culturale Macchiavelli

Tobjah e le Forti Luci / Casa, finalmente alla Fucina Culturale Macchiavelli

Questo evento è terminato

Tobjah e Le Forti Luci live Fucina Culturale Machiavelli
Concerto di fine tour con band e ospiti
#LIVEMUSIC

ingresso 8€ con un drink incluso

Torna nella sua Verona il cantautore Tobjah, che sul palco di Fucina Culturale Machiavelli chiuderà il suo tour con un concerto-evento, accompagnato da band e da numerosi ospiti.

Tobjah, letteralmente “Dio è buono” in ebraico, è il nome con cui Tobia Poltronieri ha pubblicato il suo primo album solista “Casa, finalmente” (aprile 2018) per Trovarobato. La sua musica e le sue canzoni si ispirano alla ricerca di consapevolezza cosmica e universale, senza ancorarsi a un genere o a un movimento specifico. Co-fondatore e anima pulsante del collettivo attivista C+C=Maxigross, è assiduo collaboratore dello statunitense Miles Cooper Seaton (Akron/Family) con cui ha girato l’Europa. È stato scelto da IOSONOUNCANE e Paolo Angeli come apertura per il loro primo tour (marzo 2018) e ha ospitato nel suo album Lino Capra Vaccina Official, Enrico Gabrielli e Marco Giudici (Halfalib/Any Other). Le sue performance sono un tentativo di ritornare alla purezza e alla vulnerabilità senza condizionamenti esteriori, ponendo musicista e pubblico sullo stesso piano.

Per la speciale occasione suonerà per la prima volta nella sua città natale con una band formata da musicisti che hanno collaborato con lui negli ultimi anni, denominata le Forti Luci. E non mancheranno ospiti come gli immancabili compagni del collettivo C+C=Maxigross.

Le Forti Luci:
Miles Cooper Seaton – chitarra elettrica
Ernesto Da Silva – percussioni
Saliou Ba – basso elettrico

Spotify – https://goo.gl/WDzyKL
Youtube – www.youtube.com/watch?v=HT5ZiS3-cNc

BIOGRAFIA

Tobia Poltronieri (nato nel 1988) è un cantante / compositore / chitarrista di Verona, Italia. Tobia è un nome preso dalla Bibbia, in lingua ebraica significa “Dio è buono”. Si è laureato in Arti Visive presso lo IUAV di Venezia con una tesi sulla figura femminile nel cinema di Marco Bellocchio, ed è fondatore del collettivo aperto C+C=Maxigross. Il disco “Casa, finalmente” (uscito il 6 aprile 2018 per Trovarobato) è stato presentato a Verona in un’unica performance nella Chiesetta sconsacrata di Santa Maria in Chiavica con un set speciale per le chiese, rigorosamente senza percussioni, con Miles Cooper Seaton al basso e Luigi Noce alla chitarra e concertina. Con l’uscita del disco, per la prima volta dopo un anno di concerti in solitaria, è cominciato un tour con diversi musicisti e formazioni in location suggestive e particolari come il Labirinto della Masone (Parma), festival indipendenti come il Beaches Brew di Ravenna, il Castello Sforzesco di Milano (in apertura a Joan As a Police Woman) e gli amati rifugi di montagna.

È attualmente al lavoro sul suo primo progetto strumentale e sul nuovo materiale dei C+C=Maxigross.

Tobia Poltronieri suonato (in studio o dal vivo) con Miles Cooper Seaton (Akron / Family, Michael Gira & Angels of Light), Marco Fasolo (Jennifer Gentle), Oliver Coates (violoncello per Jonny Greenwood e Radiohead), Hakon Gebhardt (Motorpsycho), Laetitia Sadier (Stereolab), Martin Hagfors (Home Groan, HGH, collaboratore del Jaga Jazzist e Motorpsycho), Alessandro Cau (Any Other, Kid Millions), Alioune Slysajah, Marco Giudici (Halfalib, Any Other) e molti altri.

Da non perdere

Eventi a Verona

Tutto il calendario degli eventi a Verona. Concerti, spettacoli, mostre e molto altro.

Eventi Verona

Dove Mangiare

I migliori locali dove mangiare a Verona tra ristoranti, pizzerie, e trattorie.

Mangiare a Verona

Eventi Verona Oggi

Cerchi idee su cosa fare oggi a Verona? il meglio degli eventi del giorno a Verona.

Eventi Verona Oggi

Guide

Le guide di Città di Verona raccolgono le informazioni utili a conoscere la città scaligera e il suo territorio.

Guide di Verona

Potrebbero interessarti

Torna su