Salta al contenuto Passare alla navigazione principale Passa al footer

“Festival Terra2050. Credenziali per il Nostro Futuro”

festival Terra 2050

Bene comune, diritti della persona e costruzione del futuro per le nuove generazioni. Sono questi i grandi temi al centro del “Festival Terra2050. Credenziali per il Nostro Futuro” in programma dal 13 al 24 ottobre. Sedi dell’ampio e articolato convegno saranno le città di Verona e Mantova, oltre ad alcuni comuni di entrambe le province, dove gli eventi, le conferenze e le mostre saranno dislocate in diverse sedi prestigiose.

L’Evento “Terra2050: Credenziali per il nostro futuro” vuole invitare i presenti a riflettere su questa affermazione di Burke: “Gli uomini che non guardano mai indietro, verso i propri antenati, non saranno mai capaci di guardare avanti, verso i posteri”. 

Ad aprire il Festival, mercoledì 13, alle ore 9 all’Università di Verona, il convegno scientifico “Alla ricerca dell’equilibrio: verso uno sviluppo sostenibile”.

Cuore del Festival, la volontà di creare un ampio spazio-tempo di riflessione e confronto volto a consolidare le libertà personali e a costruire un’etica pubblica, in grado di realizzare un vero sviluppo sostenibile che, in egual misura, valorizzi l’ambito fisico, umano ed economico del nostro Pianeta.

Promotore del progetto è l’associazione “Terra2050. Credenziali per il Nostro Futuro” Onlus, che ha esclusiva finalità di solidarietà sociale e di sviluppo culturale.
Numerosi i patrocini di cui gode il Festival, tra cui quelli del Ministero della Transizione Ecologica, del Consiglio d’Europa, della Regione Veneto, della Provincia di Mantova, del Comune di Verona.

Principali eventi in programma a Verona.
Mercoledì 13, alle ore 9 – Università di Verona. Convegno scientifico: ‘Alla ricerca dell’equilibrio: verso uno sviluppo sostenibile’.
Domenica 17 ottobre, alle ore 10 – Sport Palalinte, Erbezzo,Verona. Seminario: ‘La Lessinia tra presente e futuro. Solidarietà e bene comune’.
Lunedì 18, alle ore 9 – Università di Verona. Convegno scientifico internazionale: ‘Non so nemmeno in che strada sia il Canada: la cartografia, ieri, oggi, domani’.
Da sabato 16 ottobre al 28 novembre – Bastione delle Maddalene. Mostra d’Arte: ‘Nel respiro del mondo’.
Giovedì 21, alle ore 10 – Accademia di Agricoltura, Scienze e Lettere di Verona. Seminario: ‘Dai ghiacciai del mondo ai problemi del futuro del Pianeta’.
Venerdì 22, alle ore 15, Porta Palio. Seminario: ‘Essere responsabili per essere solidali. Testimonianze’.
Venerdì 22, alle ore 21, Fonderia Aperta Teatro. Spettacolo teatrale ‘Prove per un sogno di mezza estate’.
Sabato 23, alle ore 10, Fattoria Sociale Tezon – Veronella. Seminario e mostra: ‘Storia e azione sociale nel territorio di Veronella’. Domenica 24, dalle ore 10 alle 13, Porta Palio. Evento ‘Quali credenziali per il nostro futuro’.

Programma completo eventi al link www.festivalterra2050.com. Per informazioni è possibile scrivere a info@festivalterra2050.com. Tutti gli eventi si terranno nel pieno rispetto delle normative vigenti anti Covid.

Torna su