Salta al contenuto Passare alla navigazione principale Passa al footer

La festa delle fate a Garda

Questo evento è terminato

La Festa delle Fate si prepara a festeggiare il Solstizio d’Estate sul Lungolago Regina Adelaide a Garda!

Anche quest’anno la formula adottata garantirà a tutti i visitatori la solita rigenerante energia in totale sicurezza, pronta a incantare grandi e piccini con il suo immancabile mercato fantasy composto da artisti, autori, artigianato, stand olistici e divinatori dove, ancora una volta, potremo approfondire la lettura dei tarocchi, ottenere un’interpretazione accurata del proprio mandala e avvicinarci alla pratica reiki.

Gli appassionati di miti e leggende delle culture celtiche e norrene troveranno ampi spazi ad essi dedicati, affiancati da draghi di resina, pietre dure, candele, lampade di sale, lanterne di cere, bigiotteria storica, libri, gadget di Harry Potter e bacchette magiche. Il parco farà da protagonista alle arti divinatorie permettendo viaggi nel futuro e nel passato attraverso la lettura delle rune o delle carte e darà spazio alla curiosità di chi vuol vedere dal vivo la famosa lettura dei fondi di caffè. Per fare un viaggio interiore sarà da provare sicuramente la lettura psicomagica dei tarocchi con il metodo Jodorowsky e per poi assaporare il benessere grazie ai trattamenti Reiki.

La splendida mostra di rapaci catturerà gli sguardi nel fresco prato sotto gli alberi e la contagiosa atmosfera magica farà da richiamo alle bellissime Sirene che si potranno vedere nuotare tra le onde del lago.
Il bellissimo gazebo sull’acqua è la location ideale per la celebrazione del Matrimonio Elfico, lo splendido rituale che unisce il mondo delle leggende nordiche all’atmosfera fantasy dell’evento. Il rito si ispira inoltre alla mitologia pagana degli antichi romani secondo la quale la nascita del lago è opera di Benaco, il dio del fiume, e della figlia, la ninfa Garda. Garda andò in sposa al fiume Sarca e da questa unione nacque un lago ampio come il mare. Lo stesso mito spiegherebbe l’origine del fiume Mincio. Alla celebrazione del Matrimonio Elfico tutti potranno partecipare per sposarsi, il Rito è gratuito. 

Il sabato sera si celebra l’accensione del Fuoco Sacro, il consueto rito che si svolge in concomitanza del Solstizio d’estate e che accompagna i partecipanti in un percorso di liberazione interiore, restituendo al fuoco dubbi e paure. Si festeggia la potenza del sole e si celebra la luce, l’inizio dell’estate. Dagli albori della civiltà fino ad oggi, il fuoco continua ad affascinarci con la sua arcana natura e, come la Fenice, ci promette rinascita dopo le prove più dure, ci assicura che la cenere e la morte non sono condizioni definitive ma passaggi da un’esistenza all’altra, da uno stato all’altro…come porte aperte fra i Mondi. Si tratta di una data festeggiata da ogni cultura in ogni parte del mondo, una notte magica simbolo di un nuovo inizio e momento propiziatorio per attirare fortuna e seminare nuovi progetti.

E agli amatissimi cosplayers, raccomandiamo di partecipare numerosi perché il Contest online è stato un successo e pertanto verrà riproposto anche in questa XIV edizione. Domenica 20 giugno dalle ore 16.00 i fotografi saranno disponibili nell’arena degli spettacoli per organizzare i vari scatti nelle bellissime location de La Festa delle Fate, foto che saranno ammesse al contest online.

La Festa delle Fate vi aspetta venerdì 18 giugno dalle 19.00 alle 22.30, sabato 19 giugno dalle 11.00 alle 23.30 e domenica 20 giugno dalle 10.00 alle 19.00.
Ingresso libero

www.lafestadellefate.it
info@lafestadellefate.it
https://www.facebook.com/lafestadellefate

Torna su