Maya – Il linguaggio della bellezza in Gran Guardia

Maya - Il linguaggio della bellezza in Gran Guardia - Mostre a Verona

This event has ended

Dall 8 ottobre 2016 al 5 marzo 2017 al Palazzo della Gran Guardia si tiene la mostra

Maya. Il linguaggio della bellezza.

L esposizione approda a Verona con oltre 300 opere provenienti dai principali musei del Messico.

Resa possibile grazie all Istituto Nazionale di Antropologia e Storia del Messico (INAH), la mostra e promossa dal Comune di Verona con il supporto di Arena Museo Opera (AMO), ed e prodotta e organizzata da Arthemisia Group e Kornice.


L esposizione, a cura di Antonio Aimi e Karina Romero Blanco, affronta per la prima volta il tema della cultura di questo antico popolo, attraverso le parole e i testi degli stessi Maya, utilizzando – come mai e avvenuto in passato – la piu grande rivoluzione antropologica dell ultimo secolo: la decifrazione della loro scrittura.

La mostra

Sculture dalle forme umane e animali, oggetti d uso comune, maschere e urne funerarie, fregi e architravi che ricostruiscono antichi ambienti, frammenti di testi, mappe, simboli di potere e molto altro ripercorrono duemila anni di storia attraverso le sei sezioni tematiche della mostra che racconteranno la cultura maya, la decorazione dei corpi (i
Maya erano molto attenti alla bellezza e per questo ornavano il corpo
con interventi temporanei o permanenti come pitture corporali, elaborate
pettinature, tatuaggi e decorazioni dentali).

Gli abiti e gli ornamenti utilizzati per indicare lo stato sociale, il loro rapporto con gli animali simbolo delle forze naturali, dei livelli del cosmo, degli eventi dei miti cosmogonici; le diverse divinita ed entita sacre adorate
da questo popolo, i sacerdoti che le rappresentavano, i paraphernalia
dei rituali.

L arte a partire dalla tematica delle attribuzioni e dalla
gerarchia delle opere: per la prima volta si presenta l arte maya a
partire da rigorose e specifiche analisi storico-artistiche che
sviluppano la tematica delle attribuzioni e arrivano a individuare i
grandi artisti della pittura e della scultura.

Altri eventi che ti potrebbero interessare

Back to top