XVIII edizione della giornata mondiale della poesia

XVIII edizione della giornata mondiale della poesia

Questo evento è terminato

In occasione dell’anniversario della scomparsa di Jack Kerouac e della prima edizione del libro di Eugenio Montale “Fuori di casa”, Accademia Mondiale della Poesia promuove la XVIII edizione della Giornata Mondiale della Poesia.

L’evento avrà luogo il 22 e il 23 marzo 2019 presso la Sala Maffeiana del Teatro Filarmonico (ingresso dal Cortile del Museo Lapidario Maffeiano). Condurrà l’attore e regista Alfonso De Filippis.

Partecipano: Adriana Beverini, Alessandra Paradisi, Alexandre Najjar, Angela Tampelloni, Annalisa Tiberio, Cecilia Ligabue, Chawki Bzeih, Claudio Damiani, Claudio Iaccarino, Daniel Cundari, Daniela Tomerini, Elisa Davoli, Enrico Tallone, Enza Silvestrini, Gaston Bellemare, Hassan Abdallah, Henri Zoghaib, Isabella Camera d’Afflitto, Isabella Leardini, Issa Makhlouf, Leopoldo Carra, Joumana Haddad, Letizia Bravi, Lorenzo Mullon, Louise Dupré, Luigia Sorrentino, Marco Guzzi, Maria Teresa Giaveri, Michele Francesco Afferrante, Nadir M. Aziza, Ottavio Rossani, Paolo Lagazzi, Paolo Ruffilli, Patrizia Ippoliti, Riccardo Giumelli, Rime Al Sayed, Rodica Draghincescu, Sabine Messeg, Stefano Malferrari, Susanna Tartaro.

Quest’anno sarà il tema del “viaggio” ad accompagnarci nell’arco delle due giornate.

La prospettiva del viaggio da sempre attira e incanta i poeti, ma oggi rischia lo stereotipo tra i recinti convenzionali della cultura di massa. I poeti possono dunque risvegliare il vero spirito del viaggio, confrontandolo con la vita e col mistero multiforme del mondo.

La poesia fugge e ritorna tra i luoghi dell’universo, dai più remoti ai più prossimi; si sposta dalla realtà ai sogni, dal possibile all’impossibile e viceversa, per mostrare infine la continua rinascente bellezza di fronte a noi, quando ci mettiamo in cammino con un bagaglio leggero.

Il viaggio resta sempre, sia per il passato sia per la contemporaneità, un’esperienza assolutamente indimenticabile: può cambiare per sempre la nostra personalità, il nostro destino.

Ci saranno molti incontri durante le due giornate, tra cui le premiazioni del concorso di poesia “On the Road” (seconda edizione), un laboratorio di poesia con Isabella Leardini, “Voci di Donne”, spettacoli di poesia, danza e musica, un omaggio alla poesia libanese, “Viaggio poetico verso una nuova Europa”, l’incontro su “Poesia e Viaggio” e il “Premio Catullo”.

Cerimonia di premiazione del concorso di Poesia con Immagine
22/03/2019 dalle ore 11:00
Prenota qui il tuo posto gratuito: https://bit.ly/2tKymw8

Voci di Donne
22/03/2019 dalle ore 16:00
Prenota qui il tuo posto gratuito: https://bit.ly/2tT3kTb

Omaggio alla poesia Libanese
23/03/19 dalle ore 11:00
Prenota qui il tuo posto gratuito: https://bit.ly/2tHNxGu

Viaggio poetico verso una nuova Europa” e “Poesia e Viaggio
23/03/19 dalle ore 16:00
Prenota qui il tuo posto gratuito: https://bit.ly/2tHnbEJ

Programma completo:

Venerdì 22 Marzo 2019

Ore 11:00
Breve saluto delle Autorità presenti:
Francesca Briani, Assessore alla Cultura, Comune di Verona;
Stefano Casali, Consigliere Regionale;
Patrizia Martello, Presidente Accademia Mondiale della Poesia;
Mohamed Nadir Aziza, Cancelliere fondatore Accademia Mondiale della Poesia.

Ore 11:30
– Premiazioni del Concorso Nazionale di Poesia “”On the road”;
In collaborazione con Interno Poesia e Rete Cittadinanza e Costituzione;
Presenti i membri della Giuria del Concorso Nazionale e Sezione Scuole: Claudio Damiani, Paolo Lagazzi, Isabella Leardini, Paolo Ruffilli, Luigia Sorrentino;
Giuria Web: Andrea Cati, Ottavio Rossani, Marcia Theophilo;
Giuria Scuole: Annalisa Tiberio e Giuseppe Venturini;
Interventi del Prof. Riccardo Giumelli, Università di Verona dipartimento Culture e Civiltà e della Dott.sa Annalisa Tiberio.
– A seguire la proiezione di alcune sequenze del film “L’attimo fuggente” di Peter Weir.

Secondo evento “Voci di Donne”:

Ore 16:00
– Laboratorio di poesia con Isabella Leardini.
Ore 17:30
– Voci di Donne
Con Sabine Messeg (Israele), Rodica Draghincescu (Romania), Rime Al Sayed (Siria), Louise Dupré (Canada), Alessandra Paradisi (Italia), Maria Teresa Giaveri (Italia), Enza Silvestrini (Italia), Luigia Sorrentino (Italia). Letture di Letizia Bravi.

Ore 18:30
– Presentazione del libro “Il canto delle sirene” del Prof. Nadir M. Aziza, Cancelliere fondatore dell’Accademia Mondiale della Poesia, con Isabella Camera d’Afflitto e Patrizia Ippoliti.

Ore 19:00
– Spettacolo di poesia, musica e danza “Abbiamo parlato di vita e d’amore” con Alfonso De Filippis voce, Stefano Malferrari pianoforte, Cecilia Ligabue e Angela Tampelloni danza. Coreografie di Elisa Davoli. Regia di Alfonso De Filippis.

Anche la giornata di Sabato 23 Marzo 2019 sarà divisa in due eventi, la mattina dalle ore 11:00 e il pomeriggio dalle ore 16:00, con il tema #ONTHEROAD visto in diversi aspetti:

Sabato 23 Marzo 2019

Terzo evento “Omaggio alla poesia Libanese”:

Ore 11:00
Incontro con la poesia libanese
Con la partecipazione di: Chawki Bzeih, Hassan Abdallah, Joumana Haddad, Henri Zoghaib, Issa Makhlouf e Alexandre Najjar. Letture di Letizia Bravi

Ore 12.15
Cerimonia di consegna del Premio Catullo a Gaston Bellemare e Henri Zoghaib.

Quarto evento “Viaggio poetico verso una nuova europa”:

Il giorno Sabato 23 Marzo dalle ore 16:00, presso la Sala Maffeiana del Teatro Filarmonico di Verona (ingresso dal Cortile del Museo Lapidario Maffeiano), si svolgerà l’evento VIAGGIO POETICO VERSO UNA NUOVA EUROPA.

Ore 16:00
– Viaggio poetico verso una nuova Europa;
Incontro con il poeta e filosofo Marco Guzzi condotto da Michele Francesco Afferrante.

Ore 17.00
– Incontro su Poesia e viaggio
Interventi di: Adriana Beverini su Eugenio Montale;
Leopoldo Carra sulla Beat Generation (con la proiezione di alcune sequenze dei film Easy Rider di Dennis Hopper);
Susanna Tartaro sul poeta giapponese Santoka;
Paolo Lagazzi su Attilio e Bernardo Bertolucci (con la proiezione di alcune sequenze del film Il tè nel deserto di Bernardo Bertolucci).
– A seguire
Daniel Cundari in “Marriage” di Gregory Corso;
Letture di poesie e prose dei poeti Claudio Damiani, Lorenzo Mullon e Paolo Ruffilli e Luigia Sorrentino.

– In chiusura
Michele Francesco Afferrante su Andrej Tarkovskij: poeta dell’immagine in movimento (con la proiezione di alcune sequenze dei film Lo specchio, Stalker e Nostalghia).

Esposizione di opere di Claudio Jaccarino e Daniela Tomerini;
Esposizione di libri di Tallone Editore.

Breve storia dell’accademia mondiale della poesia

L’Accademia Mondiale della Poesia nasce il 21 Marzo 2001 a #Verona e riunisce 60 poeti, tra i più famosi al mondo, fra cui anche i Premi Nobel della Letteratura Wole Soyinka, Derek Walcott, Seamus Heaney e, tra i soci fondatori, accanto al Cancelliere Nadir Aziza, il grande poeta italiano Mario Luzi.

La costituzione dell’Accademia Mondiale della Poesia nella bellissima città di Verona che ha ospitato poeti come Catullo, Dante, Goethe, Dickens e Lord Byron e che ha dato ispirazione a Shakespeare costituisce un prolungamento naturale dell’iniziativa del Consiglio Esecutivo dell’UNESCO, sotto la Presidenza Esecutiva di Sua Ecc. Mme Sonia Mendieta de Badaroux.

L’obiettivo statutario dell’Accademia Mondiale della Poesia è quello di celebrare ogni anno la Giornata Mondiale della Poesia, proclamata dall’UNESCO il 21 Marzo, con un grande evento poetico-musicale.

Per ulteriori informazioni non esitare a visitare il sito:
www.accademiamondialepoesia.com

Indirizzo

Via dei Mutilati, 37122 Verona VR

Mostra in Google Maps

Da non perdere

Eventi a Verona

Tutto il calendario degli eventi a Verona. Concerti, spettacoli, mostre e molto altro.

Eventi Verona

Dove Mangiare

I migliori locali dove mangiare a Verona tra ristoranti, pizzerie, e trattorie.

Mangiare a Verona

Eventi Verona Oggi

Cerchi idee su cosa fare oggi a Verona? il meglio degli eventi del giorno a Verona.

Eventi Verona Oggi

Guide

Le guide di Città di Verona raccolgono le informazioni utili a conoscere la città scaligera e il suo territorio.

Guide di Verona

Potrebbero interessarti

Torna su