Salta al contenuto Passare alla navigazione principale Passa al footer

“In libro veritas”, aperitivo letterario a Casa Mazzanti Caffè

Questo evento è terminato

In libro veritas - Iovino

Il 18 aprile In libro veritas, l’aperitivo letterario di Casa Mazzanti Caffè a Verona, ospita Gianfranco Iovino.

Il 18 aprile alle 18:30, Gianfranco Iovino con il suo romanzo  “Abbracciami è ospite del nuovo appuntamento con In libro veritas, aperitivo letterario di Casa Mazzanti Caffè, storico locale in Piazza Erbe a Verona, che ogni terzo giovedì del mese apre le porte ai lettori per un incontro dedicato alla letteratura e accompagnato da un drink speciale, ideato per l’occasione.

Abbracciami” racconta la storia di Andrea, che è quella di tanti, troppi giovani vittime di bullismo che ne portano i segni. Andrea è un ragazzo di diciassette anni, studente, che vive sull’isola di Procida costretto a subire continue angherie e atti di bullismo. Il ragazzo trova rifugio in Antonio, anziano malato di Alzheimer che diventa per lui “nonno abbraccio”, capace di ascoltarlo, incoraggiarlo e difenderlo attraverso il gesto più avvolgente e protettivo: l’abbraccio.

In libro veritas non è la classica presentazione-monologo dell’autore, che in questa occasione si mette in gioco portando il romanzo fuori dalle dinamiche delle presentazioni istituzionali. In libro veritas si propone, infatti, di favorire il dialogo e l’incontro in un contesto rilassato e informale, di convivialità. Non a caso l’appuntamento è all’orario dell’aperitivo: per ciascun autore i barman di Casa Mazzanti preparano un cocktail ispirato al libro, come accompagnamento ideale per la serata letteraria. Un cocktail speciale disponibile solo per quell’occasione. Oltre al drink dedicato, In libro veritas da quest’anno propone anche una novità sensoriale, con l’abbinamento ad un profumo che verrà svelato durante la presentazione. La chiacchierata con l’autore durerà un’ora circa e sarà condotta dalla curatrice della rassegna Anna Martellato, scrittrice e giornalista.

L’ingresso è gratuito fino ad esaurimento posti, è possibile prenotare chiamando il numero 340 7359242.  

In libro veritas, che ha ospitato autori veronesi come Matteo Bussola e Filippo Tapparelli e Sara Gamberini e autori non veronesi come Enrico Losso e Alessandro Marzo Magno, proseguirà il 16 maggio con Chiara Gily che presenterà “L’essenza dell’arancio amaro”. Gli aggiornamenti sugli appuntamenti di In libro veritas sono disponibili sul canale Instagram e la pagina Facebook di Casa Mazzanti Caffè. 

____

Il libro 
“Abbracciami” è un libro inquadrabile nella sezione della narrativa contemporanea, che ha per protagonista Andrea Stefani, diciassettenne che vive sull’isola di Procida ed è oggetto di continui atti di bullismo omofobico a scuola, come anche tra i suoi coetanei di quartiere. Il romanzo è strutturato con la narrazione in prima persona che permette di raccontare dell’amicizia tra il protagonista e Antonio Del Prete, un uomo di 82 anni, una volta insegnante di scuola elementare, oggi in soggiorno obbligato presso una casa di cura, dove è ricoverato anche il nonno di Andrea. Tra il ragazzo e Antonio si instaura una simbiosi di assoluta complicità, che permetterà all’adolescente di compattare molte delle sue fobie e provare a combattere e vincere le ripetute frustrazioni esistenziali, tipiche dell’adolescenza e della sua omosessualità, individuando nel suo amico adulto, simpaticamente definito “nonno abbraccio”, il confessore, il punto di sfogo ed il suggerimento da prendere sempre in buon esempio per sapersi meno oppresso dal peso del bullismo feroce che arriva da un suo quasi coetaneo di scuola, denominato Mocio. Antonio è chiamato “nonno abbraccio” per una sua particolarità, che lo vede allargare le braccia ed aspettare che Andrea si unisca a lui, ogni volta che le parole gli mancano per completare una frase o un concetto importante, per colpa della malattia dell’Alzheimer in fase di galoppante progressione, o anche per l’imbarazzo, a volte, di non sapere cosa consigliare, immaginando che dall’unione di braccia si possa trasmettere tantissimo, rimanendo in silenzio perché a parlare è il cuore per entrambi. 

L’autore: Gianfranco IovinoNato a Roma nel 1965, dopo aver vissuto per 25 anni a Torre del Greco si trasferisce a Verona, dove vive con la famiglia. Direttore commerciale di un’azienda di sicurezza, collabora con diversi mensili di Verona e provincia. Ha pubblicato sei romanzi: “Cuori nella torment@” (Seneca edizioni), “Dietro di me” (Giraldi editore), “Tramedamore” (A.Car editore), “Oltre il confine” (Sassoscritto editore) “Sono Solo canzoni…” (A.Car editore), “Io sono Paola” (Bertoni editore) tutti finalizzati al sostegno di attività ed organizzazioni solidali, che possono essere approfonditi al sul sito web: www.gianfrancoiovino.it.

Mangiare in zona

Shopping in zona

Città del Sole

Verona / Centro Storico

Città del sole è un storico negozio di giochi, giocattoli e oggetti originali per i più piccoli (anche "grandi") diverso da ogni altro.

Città del Sole

Frida

Verona / Centro Storico

Un negozio magico dove potrete trovare artigianato, handmade e gioielli.

Frida

Lo Scrittoio

Verona / Centro Storico

Lo Scrittoio propone strumenti da scrittura, piccola pelletteria, accessori da scrivania, zaini, borse professionali

Lo Scrittoio

Double Five

Verona / Centro Storico

Double Five nasce nel 1992 e offre un’ampia offerta di articoli di abbigliamento e sneakers per uomo e donna.

Double Five

Soggiornare in zona

Hotel Torcolo

Verona / Centro Storico

L'Hotel Torcolo è un due stelle ubicato nel Centro storico di Verona, a pochi passi dall'anfiteatro "Arena" dove nei mesi estivi si svolge la stagione lirica.

Prenota ora
Hotel Torcolo

Hotel Bologna

Verona / Centro Storico

L’Hotel Bologna, completamente ristrutturato nel marzo 2012 si trova nel cuore della città antica, a pochi passi dall’Arena e si affaccia sulla Piazza Brà.

Prenota ora
Hotel Bologna

Due Torri Hotel

Verona / Centro Storico

Il Due Torri Hotel è situato nel centro storico di Verona, vicino alla Chiesa di Sant’Anastasia, a due passi dal famoso balcone di Giulietta, Piazza Bra e l’Arena, celebre in tutto il mondo.

Prenota ora
Due Torri Hotel
Torna su