Salta al contenuto Passare alla navigazione principale Passa al footer

Piazza dei Signori

Verona / Centro Storico

Piazza dei Signori

Piazza dei Signori è a ragione soprannominata il “salotto di Verona”, per la sua bellezza, i suoi scorci e gli splendidi palazzi che vi si affacciano.

Lungo i secoli del Medioevo si è andata sviluppando, divenendo poco a poco il luogo di rappresentanza del potere civile, in netto contrasto con la limitrofa Piazza delle Erbe, che assumeva nel frattempo una funzione prevalentemente commerciale.

In epoca romana, qui si era nelle immediate vicinanze dell’antica Piazza del Foro, come testimoniano resti di lastricato stradale in marmo rosso di Verona e brani di mosaici, appartenuti a edifici pubblici e privati, messi in luce negli scavi degli ultimi trent’anni, sotto i palazzi adiacenti.

Alla fine del XII secolo fu costruita la prima sede del Palazzo del Comune, dal caratteristico paramento murario a conci alterni di tufo e mattoni, dalla pianta quadrata e con quattro torri angolari, di cui oggi sopravvivono la Torre dei Lamberti e il cosiddetto “torrazzo”che aveva il prospetto principale su Piazza delle Erbe.

Lungo i secoli, Piazza dei Signori assunse svariate funzioni, prevalentemente durante la dominazione veneziana, quando divenne luogo dell’amministrazione della giustizia, assumendo il nome di Palazzo della Ragione, ospitando anche gli uffici dei notai oltre che dei giudici, ma pure uffici fiscali e daziari, come quello del sale. Nel cortile interno, detto di Mercato Vecchio, c’era il mercato di farine e granaglie.

Il palazzo del Comune, poi della Ragione, è dunque il più antico edificio della piazza: proseguendo in senso antiorario si può osservare lo sviluppo cronologico dei successivi palazzi.

Tra XIII e XIV secolo vennero eretti i palazzi scaligeri, che diedero poi la forma e il nome alla piazza stessa: tali edifici furono le prime dimore dei signori di Verona. Il primo palazzo, edificato da Cansignorio della Scala (metà XIV secolo) sulle fondamenta di quello del capostipite Alberto I, fu trasformato in epoca veneziana in Palazzo del Capitano Veneto.

Lungo il lato breve, si trova quello che secondo la tradizione fu la reggia di Cangrande I della Scala, poi sede del Palazzo del Governo e del Podestà, e ospita oggi la sede della Prefettura e gli uffici di rappresentanza della Provincia.

Sul lato sinistro della Piazza dei Signori si affaccia il Palazzo del Consiglio, con la splendida Loggia rinascimentale, costruito come nuova sede per le riunioni del Consiglio cittadino nell’ultimo ventennio del XV secolo, primo esempio di architettura compiutamente rinascimentale nel Veneto. Completa la piazza la facciata seicentesca della Domus Nova, o casa dei Giudici, ricostruita dopo un rovinoso incendio.

Al centro della piazza si erge solenne il monumento a Dante Alighieri, motivo per cui la piazza è detta dai veronesi anche piazza Dante. La statua, lì collocata nel 1865, ricorda il desiderio di unità e indipendenza della popolazione di allora, e la presenza del sommo poeta a Verona, ospite dei signori della città, durante il suo esilio.

Indirizzo

Piazza dei Signori, 22, 37121 Verona, VR, Italia

Mostra in Google Maps

Mangiare in zona

Antica Bottega del Vino

Verona / Centro Storico

Baccalà, risotti e Amarone in un'osteria storica del 1890 con arredi di legno e bottiglie di vino esposte alle pareti.

More

Caffè Dante Bistrot

Verona / Centro Storico

Specialità veronesi creative servite nelle raffinate sale di un edificio dell'800 con dehors sulla piazza.

More

Sushi Neo

Verona / Centro Storico

Il ristorante Sushi Neo Bar porta in tavola tutta la bontà della cucina del Sol Levante.

More

Osteria Al Carroarmato

Verona / Centro Storico

Piatti veneti tra i muri trecenteschi di un locale dove il presente si mescola con il passato.

More

Osteria Sottoriva

Verona / Centro Storico

Locale molto piccolo, circa 15 posti a sedere. Un'osteria vera, sembra di entrare in una macchina del tempo.

More

Osteria Sgarzarie

Verona / Centro Storico

Ristorante di cucina tipica regionale con grande selezione di vini.

More

Soggiornare in zona

Hotel Bologna

Verona / Centro Storico

L’Hotel Bologna, completamente ristrutturato nel marzo 2012 si trova nel cuore della città antica, a pochi passi dall’Arena e si affaccia sulla Piazza Brà.

Prenota ora
More

Hotel Accademia

Verona / Centro Storico

Storico e lussuoso albergo che si affaccia su via Mazzini, famosa per i prestigiosi negozi, ma anche interessante passeggiata che congiunge a piazza Brà.

Prenota ora
More

Arena Inn B&B

Verona / Centro Storico

Ubicato nel cuore di Verona, l'Arena Inn sorge a meno di 10 minuti a piedi dal Balcone di Giulietta.

Prenota ora
More

Hotel Torcolo

Verona / Centro Storico

L'Hotel Torcolo è un due stelle ubicato nel Centro storico di Verona, a pochi passi dall'anfiteatro "Arena" dove nei mesi estivi si svolge la stagione lirica.

Prenota ora
More

Hotel Gabbia D’Oro

Verona / Centro Storico

All’angolo di Piazza Erbe, antico Foro della Verona romana, ed ancor oggi cuore della città sorge l’Hotel Gabbia d’Oro.

Prenota ora
More

Alle Erbe

Verona / Centro Storico

Nel cuore del centro storico di Verona, il Bed & Breakfast Alle Erbe si trova a soli 30 metri da Piazza delle Erbe.

Prenota ora
More

Shopping in zona

Salumeria Gironda

Verona / Centro Storico

La Salumeria Gironda apre le porte nel luglio 2005 a Ponte Pietra.

More

Atelier creativo BAOL

Verona / Centro Storico

Un negozio avvolto da una atmosfera calda con una vasta scelta di capi d’abbigliamento.

More

Lo Scrittoio

Verona / Centro Storico

Lo Scrittoio propone strumenti da scrittura, piccola pelletteria, accessori da scrivania, zaini, borse professionali

More
Torna su