Tomba di Giulietta

Verona / Centro Storico

Tomba di Giulietta

In un’area verde trova posto un complesso museale poco frequentato, un tempo convento di San Francesco al Corso risalente al XIII secolo, ma rifatto ampiamente nel XVII.
Dal chiostro, ancora leggibile nella sua struttura, abbellito da aiuole e da un pozzo, si accede ad una cripta, un ambiente sotterraneo dov’è gelosamente custodita la Tomba di Giulietta.

Nel 1935 circa, Antonio Avena, l’allora direttore dei Musei Civici, volle risistemare l’area dell’ex covento per offrire al pubblico un altro spazio legato alla leggenda shakespeariana, cioè il luogo in cui era stata posta l’arca che accolse i corpi di Giulietta e Romeo, creando un secondo punto d’attrazione turistica oltre alla Casa di Via Cappello. All’interno della chiesa e negli spazi del convento vi è il Museo degli Affreschi “G.B. Cavalcaselle”, inaugurato negli anni settanta del Novecento.

Cicli d’affresco provenienti da diversi edifici veronesi dal Medioevo al Cinquecento e sculture dell’Ottocento, sono ospitate nel museo, mentre la chiesa vera e propria accoglie opere su tela di grandi dimensioni dal Cinquecento al Settecento. Delle anfore romane del I secolo d.C. trovate durante degli scavi archeologici effettuati nella zona di un probabile porto sono esposte nel sotterraneo dell’edificio.

Nella nuova zona appena allestita all’aperto, a fianco dell’antica costruzione, trovano posto sculture moderne e reperti lapidei di varie epoche.

Indirizzo

Via del Pontiere, 35, Verona, VR, Italia

Mostra in Google Maps

Da non perdere

Eventi a Verona

Tutto il calendario degli eventi a Verona. Concerti, spettacoli, mostre e molto altro.

Eventi Verona

Dove Mangiare

I migliori locali dove mangiare a Verona tra ristoranti, pizzerie, e trattorie.

Mangiare a Verona

Eventi Verona Oggi

Cerchi idee su cosa fare oggi a Verona? il meglio degli eventi del giorno a Verona.

Eventi Verona Oggi

Guide

Le guide di Città di Verona raccolgono le informazioni utili a conoscere la città scaligera e il suo territorio.

Guide di Verona

Torna su