La commedia all’italiana protagonista con lo spettacolo “Due botte a settimana” al Teatro Capitan Bovo

La commedia all’italiana protagonista con lo spettacolo “Due botte a settimana” al Teatro Capitan Bovo

Venerdì 28 Febbraio al Teatro Capitan Bovo ritroviamo il piacere della commedia all’italiana con lo spettacolo “Due botte a settimana” scritto e diretto da Marco Marzocca e Stefano Sarcinelli protagonisti accanto a Leonardo Fiaschi.

La storia si svolge all’interno dello studio del produttore Stefano Toro (il bravissimo Stefano Sarcinelli), figlio del Notaio Raimondo (Marco Marzocca). Il loro collaboratore domestico lo sconclusionatissimo Ariel (Marco Marzocca), che vedremo combinare disastri di ogni tipo. La storia si sviluppa raccontando una giornata di audizioni organizzata dal produttore Stefano Toro e comincia con Marco Marzocca, nei panni di se stesso che, accompagnato dal suo trucido agente (Leonardo Fiaschi), propone una sceneggiatura nella speranza venga presa in considerazione per essere realizzata. Nello studio di produzione si susseguiranno ben dieci personaggi interpretati ora da Marco Marzocca, ora dall’eclettico Leonardo Fiaschi, che daranno vita alla nostra storia con continui colpi di scena, rivelando nel secondo atto il cuore del racconto: il complesso rapporto tra il padre Notaio e il figlio Stefano.

Indirizzo

Via Rimembranza, 2B, 37063 Isola della Scala VR

Mostra in Google Maps

_______

Scopri cosa fare oggi a Verona consultando il nostro calendario degli eventi.
Hai programmi per questo fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Verona.

Da non perdere

Eventi a Verona

Tutto il calendario degli eventi a Verona. Concerti, spettacoli, mostre e molto altro.

Eventi Verona

Dove Mangiare

I migliori locali dove mangiare a Verona tra ristoranti, pizzerie, e trattorie.

Mangiare a Verona

Eventi Verona Oggi

Cerchi idee su cosa fare oggi a Verona? il meglio degli eventi del giorno a Verona.

Eventi Verona Oggi

Guide

Le guide di Città di Verona raccolgono le informazioni utili a conoscere la città scaligera e il suo territorio.

Guide di Verona

Potrebbero interessarti

Torna su