Master in Marketing e Comunicazione. La fine e il nuovo inizio

Venerdì 29 aprile, nella splendida cornice di Villa Della Torre, si è conclusa la 13° edizione del Master in Marketing e Comunicazione d’Impresa di Veronaorganizzato dalla società di formazione manageriale Professional Datagest in collaborazione con la Confesercenti Provinciale. A commissionare il project work di quest’anno, una delle aziende leader della Valpolicella Classica, Allegrini Estates, vero fiore all’occhiello dell’enologia made in Italy, con oltre quattrocento anni di storia e una forte attività di export in oltre 60 Paesi nel mondo.

All’interno della storica dimora rinascimentale, abbracciata dai vigneti e cuore dell’ospitalità di lusso per gli appassionati di vino, gli Allievi del Master sono stati accolti da Marilisa AllegriniPresidente della casa vinicola e carismatica imprenditrice: oltre ad essere membro de Le Donne del Vino, Marilisa Allegrini presiede anche Le Famiglie dell’Amarone d’Arte e Italian Signature Wine Academy; nel 2015 è stata inoltre l’unica donna candidata ai Wine Star Award, prestigioso riconoscimento che il magazine americano “Wine Enthusiast” attribuisce alle eccellenze internazionali dell’ambito enologico.

Composit per comunicato

Tre i gruppi rappresentativi degli studenti che hanno presentato i loro progetti: il brief dello scorso 19 febbraio aveva affidato loro un compito veramente stimolante, l’organizzazione in ogni minimo dettaglio, dall’ideazione alla comunicazione, di uno dei momenti più significativi dell’azienda, la “Galzèga”, ripensandola perché diventi un evento in grado di raccontare il brand Allegrini al target dei Millennials.

Il primo team di lavoro, l’agenzia Gruppo 13° Grado, ha risposto alla sfida ideando “InnoWine”, uno show cooking in cui tre chef emergenti e tre famosi blogger reinterpretano una ricetta tipica, coniugando amore per il vino e tradizione gastronomica veneta.

Il secondo gruppo, rappresentato dall’agenzia Twentynine Fox ha invece presentato il progetto “World Wide Wine”, basato sull’idea di portare la Galzèga fuori dai confini nazionali, trasmettendo l’evento in diretta streaming nei locali di tendenza di New York: un’occasione per far visitare virtualmente i luoghi del vino ai principali influencer della Grande Mela.

Foto per comunicato

Infine, l’agenzia Tortor Communication ha proposto “Allegrini Experience”, un’esperienza virtuale che permetta al target di rivivere la vendemmia Allegrini in un percorso di scoperta sensoriale a tutto tondo, affiancando video 3D e assaggio dei vini.

Tutti i convenuti, tra cui il Presidente della Confesercenti Provinciale di Verona, Silvano Meneguzzo ed Elena Mazzuoli, Responsabile Ufficio Stampa di Allegrini, hanno riconosciuto l’indiscutibile eccellenza creativa dei progetti presentati.

A seguito della consegna degli Attestati di partecipazione da parte di Marilisa Allegrini, un brindisi finale ha sancito la conclusione di questa tredicesima edizione del percorso formativo, concepito con l’obiettivo di formare figure professionali altamente specializzate in ambito marketing e comunicazione aziendale.

Sono già aperte le selezioni per la 14° edizione del Master in Marketing e Comunicazione d’Impresa, in partenza il 1° ottobre 2016.

Per ulteriori informazioni rivolgersi a:

Professional Datagest

Tel: 051 220601

Email: info@professionaldatagest.it

Website: www.professionaldatagest.it

Confesercenti Provinciale di Verona

Tel: 045 8624011

Email: formazione@confesercentiverona.it

0 Commenti

Non ci sono commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top